Archivi per la categoria ‘Senza categoria’

Al 92′ Croceri su rigore strozza la gioia del Montottone

MONTOTTONE: Remia, Carelli, Passari (59′ Schicchi), Marcatili Mattia (77′ Armellini), Marcantoni, Cappella, Ercolani, Marcatili Massimiliano, Pelliccetti, Moretti, Bigioni. All. Cannellini.

POTENZA PICENA: Natali, Monaco, Tartabini, Sulce, Monteneri, Biondi, Dedja, Rosati (32′ Latini)(75′ Mariani), Pepi, Croceri, Santoni. All. Santoni (89′ Riganelli).

ARBITRO: Castelli di Ascoli Piceno, assistenti Viviani di Ascoli Piceno e Di Gregorio di Fermo.

RETI: 90′ Bigioni, 92′ Croceri (R).

NOTE: Terreno in buone condizioni, recupero 1′ e 4′, angoli 5-5, espulsi al 65′ Dedja per doppia ammonizione e al 77′ Remia per fallo su chiara occasione da gol.

Montottone: Un pareggio che lascia il Montottone con l’amaro in bocca, avendo gustato la vittoria all’ultimo minuto di gara, ma che se l’è vista sfumare, due minuti dopo, con il rigore trasformato da Croceri. Eppure i ragazzi di mister Cannellini hanno giocato una gara impeccabile contro la seconda forza del campionato scesa al “Mazzola” con l’intento di incamerare tutta la posta in palio. Ma la gara l’ha fatta invece il Montottone contro i giallo/rossi che non hanno mai impensierito la difesa giallo/blu e che hanno cercato sempre gli attaccanti con le palle lunghe. Nella prima frazione subito un brivido per la difesa Potentina. Al minuto secondo, angolo calciato da Croceri, Marcantoni rinvia la sfera  e Moretti si invola in contropiede 3 contro uno, ma al momento di servire Pelliccetti, solissimo al limite dell’area, calcia malissimo e l’unico difensore in zona riesce ad intercettare la sfera. Al 36′ si vedono timidamente gli ospiti dalle parti di Remia, con un tiraccio di Santoni, alto sopra la traversa. Nella ripresa la gara è molto tattica le squadre non si scoprono e le occasioni sono inesistenti. Ci prova Dedja a ravvivare la partita, quando al 65,’ si fa ingenuamente ammonire per la seconda volta, per non essere a distanza giocabile su una punizione; doccia anzitempo per il centrocampista potentino. Ci crede il Montottone che prende in mano la gara. Ma al 77′ si ristabilisce la parità numerica. Lancio dalle retrovie per Pepi, che si invola contrastato da Cappella, uscita a dir poco avventata di Remia fuori area, fallo sullo stesso Pepi e rosso per il portiere giallo/blu. La gara torna ad essere bruttina, ma al 90′, arriva il vantaggio dei locali. Cross dalla destra di Carelli, torsione di testa di Bigioni che infila all’angolino. Sembra fatta ma al 92′ Pelliccetti regala un fallo laterale agli ospiti, invece di calciare lungo,  la sfera arriva a Mariani che entra in area dalla destra, lo affronta Marcatili Massimiliano che, per eccesso di foga, entra colpendo la sfera e la gamba dell’avversario. L’arbitro indica il penalty. Dal dischetto Croceri calcia fortissimo all’angolo, alla destra di Armellini che, intuisce ma non riesce a deviare la sfera. Una vittoria che sembrava cosa fatta e due punti persi che, in questo momento del campionato, sarebbero stati oro colato. Ma la squadra ha dato dimostrazione di crederci con una prestazione di carattere e di intensità.

Dona il 5 per mille

Dona il 5 per mille all'ASD Montottone Calcio

FIFA Fair Play