Garagliano torna a vestire la casacca gialloblù

Operazione lampo nell’apertura del mercato di dicembre. Il Montottone New Generation mette il primo importante tassello. Arriva, o meglio torna, Garagliano Graziano (nella foto), esterno destro, classe 1986, nelle ultime due stagioni in forza proprio al Montottone Calcio.

Si tratta di un innesto di qualità, nella rosa messa a disposizione di mister Santarelli. Garagliano si dichiara entusiasta di tornare a vestire la casacca gialloblù, dopo la breve esperienza all’Atletico Piceno. Nella gara con la Jrvs Ascoli sarà già a disposizione di mister Santarelli.

Finisce con un pari la sfida con il Montalto

MONTOTTONE NEW GENERATION: Remia, Mercatanti, Simonella, Attorresi (60’ Carelli), Nwanze, Pulcini, Vitali (76’ Cappella), Marcatili, Niccolini, Borraccini, Goglia. All. Santarelli.

MONTALTO: Paolini, Marilungo, Ciucani (81’ Brasili), Scielzo, Fortunati, Carboni Gianmarco, Carboni Gianluca (30’ Gabrielli), Bejtja, Matricardi (62’ Giorgi), Alessi, De Luca. All. Ricciotti.

ARBITRO: Pierazzoli di San Benedetto del Tronto:

RETI: 45+1’ Matricardi, 80’ Goglia.

NOTE: Giornata nuvolosa e calda, terreno di gioco in ottime condizioni, recupero 1’ e 3’, angoli 7-1, ammoniti Vitali, Simonella, Matricardi, Giorgi, Alessi. Espulso all’88’, dalla panchina Candidori.

Montottone: Impatta il Montottone contro il Montalto che resta l’unica squadra imbattuta del girone. La gara è stata aperta ma le occasioni nel taccuino alla fine sono state davvero poche. Nella prima frazione regna l’equilibrio col Montottone a prevalere sul possesso palla ma con gli ospiti che si difendono bene. Al 36′ i locali hanno la chance clamorosa per passare in vantaggio. Marcatili va via sulla sinistra, cross basso e teso che Paolini smanaccia, la sfera arriva sui piedi di Simonella che calcia a botta sicura ma Scielzo sulla linea ricaccia la sfera. Al 44′ ancora una palla gol per il Montottone ma Vitali calcia malamente un rigore in movimento. Al 46′ passano gli ospiti con un sinistro ad incrociare dai venti metri di Matricardi. Nell’occasione Remia chiude tardi. Si va al riposo con gli ospiti in vantaggio. Nella ripresa il Montottone chiude nella propria metà campo il Montalto che si difende esclusivamente. I sette angoli a favore dei locali contro il solo calciato dagli ospiti la dicono lunga sull’andamento della gara. All’80 arriva il più che meritato pareggio. Pulcini in proiezione offensiva rimette al centro in mezza girata, Goglia è lesto di testa ad insaccare. Il Montottone ci crede ma la difesa del Montalto è granitica. All’87′ gli ospiti vanno vicini al vantaggio. Punizione calciata magistralmente dalla destra da Marilungo, De Luca di testa fa la barba al palo. Finisce dopo cinque minuti di recupero. Un pareggio che alla fine accontenta tutte e due le compagini, anche se la mole di gioco prodotta dal Montottone New Generation è stata di gran lunga maggiore.

Dona il 5 per mille

Dona il 5 per mille all'ASD Montottone Calcio

FIFA Fair Play